Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione. Il caso italiano PDF

Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione. Il caso italiano PDF. Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione. Il caso italiano ePUB. Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione. Il caso italiano MOBI. Il libro è stato scritto il 2010. Cerca un libro di Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione. Il caso italiano su vitalitart.it.

AUTORE: Valeria Miceli

DIMENSIONE: 1,95 MB

ISBN: 9788815134486

DATA: 2010

Vitalitart.it Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione. Il caso italiano Image

DESCRIZIONE

Trasferimento Tecnologico: Poli Di Innovazione, Distretti ...

Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione. Il caso italiano, Libro di Valeria Miceli. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Mulino, collana Fondazione Edison, brossura, data pubblicazione gennaio 2011, 9788815134486.
L'innovazione, concetto chiave imprescindibile per il successo delle imprese, richiede anche il contributo dei territori e delle competenze locali in essi racchiuse. Le politiche che promuovono l'innovazione tendono ad articolarsi sempre più a livelli diversi: continentale, nazionale, regionale. I distretti tecnologici (DT), promossi nei primi anni 2000 dal Ministero per l'Istruzione. l'Università e la Ricerca (MIUR), rappresentano uno degli ambiti di collaborazione tra governo nazionale e governi regionali. La rinnovata attenzione verso i DT da parte del MIUR costituisce l'opportunità per un loro ripensamento alla luce di un analisi nuova e sistematica. È ciò che questo libro intende fare rispondendo ad una serie di quesiti: come e perché sono nati i DT italiani? Ha senso chiamarli distretti o, altrimenti, a quale altra categoria ricondurli? I 29 distretti esistenti stanno avendo successo e in quale misura? Questo volume intende stimolare la riflessione del legislatore nazionale sulla necessità di un monitoraggio a livello nazionale sia di tipo ex-ante, come quello qui proposto, che intermedio ed ex-post al fine di garantire omogeneità di criteri e comparabilità dei risultati e di individuare le iniziative meritevoli di supporto. In un epoca in cui le risorse pubbliche diventano molto scarse, non c'è più spazio per politiche inefficaci né per l'attribuzione dei fondi a pioggia. Occorre concentrare le risorse laddove queste possano essere più produttive.
SCARICARE LEGGI ONLINE

Distretti tecnologici e sistemi regionali di innovazione ...

IRIS PubliCatt. PubliCatt è il repository istituzionale ad accesso aperto dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dove gli utenti autorizzati afferenti all'Ateneo provvedono direttamente e autonomamente a depositare e a rendere visibili le proprie pubblicazioni, inserendo i dati descrittivi del documento stesso ("metadati", quali il titolo, autore, abstract, etc.) e, laddove possibile, il ...