Al di là del vetro PDF

Siamo lieti di presentare il libro di Al di là del vetro, scritto da Maria Cristina Tatafiore. Scaricate il libro di Al di là del vetro in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su vitalitart.it.

AUTORE: Maria Cristina Tatafiore

DIMENSIONE: 9,79 MB

ISBN: 9788824938631

DATA: 2020

Vitalitart.it Al di là del vetro Image

DESCRIZIONE

Amazon.it: Frida al di là del vetro - Anna Giorgini - Libri

vetro stampato: su una superficie del vetro viene stampato un disegno in rilievo. Lo "stampato C" è quello più famoso, utilizzato su porte e frigoriferi e non è di conseguenza lucido trasparente. Può essere anche ricavato da lastra atermica colorata nelle tonalità verde-marrone-grigio.
È in una tiepida mattina d'autunno che Alba e Alfredo si incontrano, nonostante si siano passati a fianco chissà quante altre volte. Il loro incontro aprirà delle porte fino ad allora chiuse a doppia mandata, li introdurrà nella consapevolezza delle loro esistenze, strappandoli da un vuoto per catapultarli in un altro ancora più abissale, ma che affronteranno con strumenti diversi, che non saranno più quelli fragili dell'adolescenza, seppur com'essi sopiti in un dolore silenzioso, che aspetterà solo il momento di essere urlato. Il rapporto difficile con la madre, l'abbandono del padre, gli abusi del patrigno saranno una ferita che Alba riuscirà a tener nascosta troppo bene, che Alfredo non farà in tempo a scoprire e rimarginare, ma saranno il collante che legherà i due ragazzi, da cui scaturirà quell'empatia che non sapranno spiegare neanche a sé stessi. Alfredo la sentirà talmente tanto da appoggiarvisi totalmente, riuscendo a trovare in essa la forza per affrontare i segreti del suo passato, scoprire la verità su suo padre e perdonare chi per troppo tempo gli aveva fatto credere che la sua vita fosse stata tutt'altro.
SCARICARE LEGGI

Nonna Maria compie 100 anni: gli auguri delle nipoti al di ...

al di là del vetro in memoria di antonio e Beatrice Russo In una notte di giugno, nel chiuso di una stanza, il rumore del ticchettio dell'orologio e della pioggia battente al di là del vetro. Un Crocifisso e una vecchia cornice con il volto austero di Mazzini alla parete, sopra un piccolo busto di Socrate.