Elegie PDF

Leggi il libro di Elegie direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Elegie in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su vitalitart.it.

AUTORE: Sesto Properzio

DIMENSIONE: 4,87 MB

ISBN: 9788817166027

DATA: 1987

Vitalitart.it Elegie Image

DESCRIZIONE

Elegie nell'Enciclopedia Treccani

L'Élégie di Gabriel Fauré, in do minore, op. 24 è un'opera composta nel 1880 per violoncello e pianoforte, poi orchestrata dal compositore. Questo lavoro presenta un'ouverture triste e cupa, che culmina in una sezione intensa e molto lenta, che simboleggia la disperazione in amore. Fauré dedicò la sua Elegia a Jules Loëb, che la inaugurò
Se per Ovidio l'amore è un gioco dei sensi, se per Tibullo è un sentimento sommesso e delicato, per Properzio è invece una forza imprevedibile, senza limite né misura, che si abbatte sulla sua anima con furia implacabile. La poesia che canta questo amore è colta, raffinata, ricca di suggestioni metaforiche e mitiche frutto di una grande ricercatezza linguistica. E in questi accenti, in questi scorci di infinita passione, che ispirarono anche Goethe e Pound, il lettore moderno ritrova una voce sorprendentemente vicina alla sua sensibilità. L'introduzione di Paolo Fedeli, il più noto specialista di Properzio, ripercorre i quattro libri delle "Elegie" nei diversi temi e generi, alla ricerca dei motivi che portarono l'autore all'elezione di un ideale di vita elegiaco, tra negazione dell'attività politica e il rifiuto di una vita familiare, i rapporti con la propaganda augustea, e la ricezione dei grandi contemporanei. La fedele traduzione di Luca Canali è accompagnata da un ampio commento di Riccardo Scarcia.
SCARICARE LEGGI

LUKA SULIC - Elegy (Fauré) - YouTube

The Greek term elegeia (Greek: ἐλεγεία; from ἔλεγος, elegos, "lament") originally referred to any verse written in elegiac couplets and covering a wide range of subject matter (death, love, war). The term also included epitaphs, sad and mournful songs, and commemorative verses. The Latin elegy of ancient Roman literature was most often erotic or mythological in nature.