«Ordine» e «ordinamento». Idee e categorie giuridiche nel mondo romano PDF

Siamo lieti di presentare il libro di «Ordine» e «ordinamento». Idee e categorie giuridiche nel mondo romano, scritto da Lucia Di Cintio. Scaricate il libro di «Ordine» e «ordinamento». Idee e categorie giuridiche nel mondo romano in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su vitalitart.it.

AUTORE: Lucia Di Cintio

DIMENSIONE: 10,31 MB

ISBN: 9788879169066

DATA: 2019

Vitalitart.it «Ordine» e «ordinamento». Idee e categorie giuridiche nel mondo romano Image

DESCRIZIONE

"Ordine" E "Ordinamento". Idee E Categorie Giuridiche Nel ...

«Ordine» e «ordinamento». Idee e categorie giuridiche nel mondo romano prende lo spunto da un'osservazione esegetica, segnatamente da un'apparente, inspiegabile presenza del termine 'ordo' in alcune interpretazioni visigotiche, e la sua rispettiva assenza nei testi romani di riferimento. Al contempo si è notato che in tali passi 'ordo' sostituisce il concetto di 'regula'.
Il libro prende spunto da un'apparente, inspiegabile presenza del termine 'ordo' in alcune interpretazioni visigotiche, e la sua rispettiva assenza nei testi romani di riferimento. Si è notato che in tali passi 'ordo' sostituisce il concetto di 'regula'. Il dato è stato inserito in un contesto più ampio che esamina le fonti giuridiche contenenti sia 'regula' sia 'ordo'. Si è notato che il lemma 'regula', di derivazione aristotelica, individua più concetti che si evolvono nel tempo. Anche 'ordo' è impiegato dai 'prudentes', ma in senso di progressione. Sarà Augusto che impiegherà 'ordo' anche in senso di sistema. Non si delinea una immediata evoluzione per tale genus, come se il concetto di sistema in sé concluso fosse rifiutato dalla giurisprudenza classica, che si poneva nella prospettiva del metodo, ossia 'regula iuris', più che della categoria, 'ordo iuris'. I giuristi occidentali del V-VI secolo si dedicano alla stesura di normazioni che vogliono individuare un sistema in sé concluso, una sorta di ordinamento. Se la 'regula' risponde a un'esigenza di sintesi di ispirazione aristotelica, l''ordo' avrebbe risentito di una corrente di pensiero neoplatonico.
SCARICARE LEGGI

PDF Lucia Di Cintio - Led on Line

Santi Romano è noto per essere stato il principale fautore, in Italia, della teoria istituzionalistica del diritto: secondo questa dottrina la norma giuridica, malgrado la sua importanza, non spiega tutto il mondo del diritto e anzi, per essere qualificata come giuridica, essa deve già scaturire dal diritto inteso nel suo aspetto fondamentale.