Eravamo tutti vivi PDF

Siamo lieti di presentare il libro di Eravamo tutti vivi, scritto da none. Scaricate il libro di Eravamo tutti vivi in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su vitalitart.it.

AUTORE: none

DIMENSIONE: 7,78 MB

ISBN: 9788831728522

DATA: 2018

Vitalitart.it Eravamo tutti vivi Image

DESCRIZIONE

Eravamo tutti vivi - Pink Magazine Italia

Eravamo tutti vivi è un romanzo d'esordio che fa solo presagire nuove buone letture. Intervista. Perché hai scelto questa struttura in cui il tempo va a ritroso? I personaggi di Eravamo tutti vivi sono tutti quaranta-quarantacinquenni.
Con molta sapienza narrativa e una lingua agile e precisa Claudia Grendene, qui all’esordio, ci restituisce il ritratto di una generazione quasi invisibile, passata dai sogni di rivoluzione all’incertezza, dagli studi universitari al precariato, dai desideri di libertà alla frustrazione. Un romanzo doloroso e vero, abitato da persone nelle quali ci riconosciamo. «Chiara non aveva risposto a quell’email e adesso Max era morto. E le domande arrivavano a turbarla ora con la stessa velocità con cui all’epoca le aveva lasciate sfuggire» Gli amori e le morti, i figli e le fughe, i divorzi e i tradimenti. Eravamo tutti vivi racconta la vita di sette amici tra il 1993 e il 2013, nei vent’anni in cui in Italia e nel mondo tutto cambia: i movimenti di massa diventano effimeri, la globalizzazione tocca e ferisce, il neoliberismo mostra il suo volto disumano. Sullo sfondo di una città, Padova, che si trasforma attraverso le vicende dei centri sociali, i cambiamenti politici e gli scontri sugli immigrati di via Anelli, le esistenze dei personaggi scorrono, si incrociano, si allontanano. Quando si ritroveranno al funerale di Max saranno costretti a guardarsi indietro, e a domandarsi: «Che cosa abbiamo fatto delle nostre vite? Delle nostre speranze? Dei nostri desideri?» Con molta sapienza narrativa e una lingua agile e precisa Claudia Grendene, qui all’esordio, ci restituisce il ritratto di una generazione quasi invisibile, passata dai sogni di rivoluzione all’incertezza, dagli studi universitari al precariato, dai desideri di libertà alla frustrazione. Un romanzo doloroso e vero, abitato da persone nelle quali ci riconosciamo.
SCARICARE LEGGI

Eravamo tutti vivi - Claudia Grendene Libro - Libraccio.it

Eravamo tutti vivi racconta la vita di sette amici tra il 1993 e il 2013, nei vent'anni in cui in Italia e nel mondo tutto cambia: i movimenti di massa diventano effimeri, la globalizzazione tocca e ferisce, il neoliberismo mostra il suo volto disumano. Sullo sfondo di una città, ...