Pensieri sull'etimo. Riflessioni linguistiche nello «Zibaldone» di Giacomo Leopardi PDF

Siamo lieti di presentare il libro di Pensieri sull'etimo. Riflessioni linguistiche nello «Zibaldone» di Giacomo Leopardi, scritto da Angela Bianchi. Scaricate il libro di Pensieri sull'etimo. Riflessioni linguistiche nello «Zibaldone» di Giacomo Leopardi in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su vitalitart.it.

AUTORE: Angela Bianchi

DIMENSIONE: 3,75 MB

ISBN: 9788843065615

DATA: 2012

Vitalitart.it Pensieri sull'etimo. Riflessioni linguistiche nello «Zibaldone» di Giacomo Leopardi Image

DESCRIZIONE

Pensieri sull'etimo. Riflessioni linguistiche nello ...

Pensieri sull'etimo. Riflessioni linguistiche nello Zibaldone di Giacomo Leopardi. Roma . Carocci . 2011 . ISBN: 978-88-430-6561-5 . Molte pagine dello . Zibaldone di Leopardi presentano riflessioni metalinguistiche: vi si parla, cioè, della lingua con e attraverso essa stessa. Il lavoro di Angela Bianchi, pur concentrandosi sulle
Il volume, ugualmente indirizzato alla didattica e alla ricerca, prende in esame il pensiero del Giacomo Leopardi teorico della lingua, sensibile all'analisi della fenomenologia e all'interpretazione. Lo studio viene condotto con un'ottica di tipo empirico, lontana da sovrageneralizzazioni e da interpretazioni volte a rintracciare nell'autore aspetti allotri e forzati; sarà pertanto l'aderenza ai testi a condurre ai risultati e a permettere di formulare ipotesi scientifiche. Prendendo principalmente in considerazione le pagine dello Zibaldone di pensieri, l'autrice dimostra come la trattazione del tema etimologico, legata da un lato alla speculazione su altri argomenti come quello della sinonimia, dall'altro ad altri ragionamenti linguistici, quali quello sulla varietà e diversità delle lingue e sulla traduzione, permetta a Leopardi di ragionare sulla lingua in una prospettiva, per così dire, metalinguistica, chiarita e accertata anche dall'analisi dei lemmi etimologia, sinonimia e di quelli a essi correlati, tra i quali lingua, lingue, linguaggio, linguaggi.
SCARICARE LEGGI

Carocci editore - Pensieri sull'etimo

Il pensiero e la poetica di Giacomo Leopardi sono caratterizzati dal pessimismo, l'aspetto filosofico che caratterizza tutto l'evolversi delle idee e degli ideali del poeta e filosofo italiano, assumendo nel tempo connotazioni diverse. Esse possono essere seguite attraverso le pagine dello Zibaldone e si manifestano con evidenza nei testi letterari, come i Canti e le Operette morali.