Parole che curano. L'empatia come buona medicina. Storie di malati, familiari e curanti PDF

Leggi il libro di Parole che curano. L'empatia come buona medicina. Storie di malati, familiari e curanti direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Parole che curano. L'empatia come buona medicina. Storie di malati, familiari e curanti in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su vitalitart.it.

AUTORE: Franca Regina Parizzi,Maurizio Maria Fossati

DIMENSIONE: 1,97 MB

ISBN: 9788894114720

DATA: 2016

Vitalitart.it Parole che curano. L'empatia come buona medicina. Storie di malati, familiari e curanti Image

DESCRIZIONE

I libri dei nostri soci - "Parole che curano" di Maurizio ...

PAROLE CHE CURANO L'empatia come buona medicina. Storie di malati, familiari e curanti di Franca Regina Parizzi e Maurizio Maria Fossati Publiediting ( www.publiediting.it ), tel. 346.3000047-8, Milano Pagine 240 - Prezzo: 14 euro IL LIBRO della pediatra Franca R. Parizzi e del giornalista scientifico Maurizio M. Fossati propone un viaggio nella "medicina narrativa". …
Gli autori propongono un viaggio nella medicina narrativa, dove il dolore, la guarigione, il ruolo del medico, il rapporto medico-paziente e alcune malattie gravi e socialmente rilevanti sono analizzati attraverso le storie e le parole dei protagonisti. Pazienti, luminari della medicina e operatori della salute raccontano in prima persona le loro esperienze di pazienti e di curanti. Le narrazioni, le vicende, i conflitti e le ansie sollecitano domande e forniscono soluzioni, diventando strumenti per tradurre la scienza e divulgare la "buona medicina".
SCARICARE LEGGI ONLINE

Publiediting, publishing & communication - Posts | Facebook

Parole che curano. L'empatia come buona medicina. Storie di malati, familiari e curanti (Publiediting, 14,00 euro, 240 pp.) scritto a quattro mani della pediatra Franca R. Parizzi e del giornalista scientifico Maurizio M. Fossati propone un viaggio nella "medicina narrativa". Nel libro il dolore, la guarigione, il ruolo del medico, il rapporto medico-paziente e alcune malattie gravi e ...