Vademecum per perdersi in montagna PDF

Leggi il libro di Vademecum per perdersi in montagna direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Vademecum per perdersi in montagna in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su vitalitart.it.

AUTORE: Paolo Morelli

DIMENSIONE: 2,63 MB

ISBN: 9788874526741

DATA: 2017

Vitalitart.it Vademecum per perdersi in montagna Image

DESCRIZIONE

Vademecum per perdersi in montagna - Paolo Morelli - eBook ...

A quindici anni dalla sua prima edizione, ma senza aver perso nulla della sua freschezza e della sua verve polemica, è tornata in libreria, in una nuova e bella edizione con copertina lucida, una piccola perla dedicata al mondo della montagna. È tra vette solitarie infatti che vuole condurvi questa settimana Radiolibri, attraverso il «Vademecum
In questo manualetto di filosofia di montagna, Morelli considera una fortuna che la terra sia corrugata e continui in futuro a corrugarsi e a generare rilievi, nonostante le acque lavorino per rendere i continenti lisci, adatti alle strade asfaltate e alla civiltà della ruota. Da pochi lustri si è appreso che le principali catene montuose, contorcendosi come vertebrati, salgono ogni anno di qualche decimillimetro. Questo libro è per chi gode di tale notizia, e spera invece che il mare si allontani, assieme alle spiagge, alle cabine e ai bagnanti, che sono concettualmente agli antipodi. Il libro si vedrà che è al fondo un po' stoico, anche un po' scettico (forse taoista, anche se l'autore certo non lo direbbe); il che serve a moderare i furori alpestri e la foga ascensionale degli zotici, ma anche a far sorgere la voglia di una fuga definitiva e felice tra i monti, con tutto l'indispensabile. (Ermanno Cavazzoni)
SCARICARE LEGGI ONLINE

Vademecum per perdersi in montagna: intervista a Paolo Morelli

[Paolo Morelli è autore, fra le altre cose, di Vademecum per perdersi in montagna, Nottetempo 2003, ed è presente col racconto Mannaggia alla Maiella! nell'antologia Con gli occhi aperti curata da Andrea Cortellessa per Exòrma, da cui è tratta la seguente conversazione.]. Andrea Cortellessa: In questo testo sulla Maiella […], come già nel Racconto del fiume Sangro, è come se la ...