Differenti? È indifferente. Capire l'importanza delle differenze culturali e fare in modo che non ci importi PDF

Leggi il libro di Differenti? È indifferente. Capire l'importanza delle differenze culturali e fare in modo che non ci importi direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Differenti? È indifferente. Capire l'importanza delle differenze culturali e fare in modo che non ci importi in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su vitalitart.it.

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

DIMENSIONE: 4,26 MB

ISBN: 9788861530393

DATA: 2008

Vitalitart.it Differenti? È indifferente. Capire l'importanza delle differenze culturali e fare in modo che non ci importi Image

DESCRIZIONE

Didattica - Libri di Educazione multiculturale

Differenti? È indifferente. Capire l'importanza delle differenze culturali e fare in modo che non ci importi, Libro. Sconto 50% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da la meridiana, collana P come gioco, rilegato, data pubblicazione febbraio 2008, 9788861530393.
L'accoglienza resta fondamentale in un ottica "interculturale" ma non basta. Occorre un altro passo in avanti verso la decostruzione degli stereotipi che accompagnano la rappresentazione e la conoscenza dell'altro. Si tratta di una strada complessa e difficile lontana dai buoni sentimenti e insidiata da possibili conflitti sociali ma forse l'unica percorribile in campo educativo. Così come ogni individuo è un intreccio di identità diverse con relazioni mobili che si evolvono, allo stesso modo ogni cultura è intercultura. Classificare le persone usando la "civiltà" di appartenenza come categoria distintiva è sbagliato e porta a scelte sbagliate. I giochi contenuti in questo testo si propongono come trappole per la mente che spingono a riflettere sugli stereotipi, sui nodi problematici che siamo tutti chiamati ad affrontare.
SCARICARE LEGGI ONLINE

PDF Suggerimenti Di Letturesuggerimenti Di Letture a Margine ...

Capire che un palestinese che vive in Israele non si considera spesso un aiuto israeliano per capire il conflitto. È comprensibile il motivo per cui importanti campagne nazionaliste sono state avviate in paesi con forte immigrazione, in quanto unifica i suoi cittadini e riduce al minimo le tensioni e le differenze culturali.