Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea PDF

Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea PDF. Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea ePUB. Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea su vitalitart.it.

AUTORE: Paola Perrone

DIMENSIONE: 4,31 MB

ISBN: 9788833001104

DATA: 2019

Vitalitart.it Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea Image

DESCRIZIONE

Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva ...

Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea, Libro di Paola Perrone. Sconto 2% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Primiceri Editore, brossura, data pubblicazione 2019, 9788833001104.
La problematica delle concessioni demaniali marittime è quanto mai attuale alla luce della recente sentenza della Corte di Giustizia europea e dell'orientamento che ha assunto il Giudice Amministrativo Italiano. L'applicazione della direttiva Bolkestein rende alquanto pressante una normativa che regoli in modo definitivo la materia. Il presente studio intende offrire agli operatori del settore una visione chiara dei problemi sottesi alla disciplina, coniugandola agli altri istituti giuridici presenti nell'ordinamento, italiano e comunitario, con l'obiettivo di offrire un utile strumento di lavoro per quanti avranno l'obbligo di dare una regolamentazione organica al settore.
SCARICARE LEGGI ONLINE

Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva ...

Il Taccuino Ufficio Stampa. Presenta. Concessioni demaniali marittime nella nuova prospettiva all'interno dell'Unione Europea di Paola Perrone. Negli ultimi anni non sono mancati i contrasti tra fonti comunitarie e fonti interne in materia di beni pubblici e, nello specifico, di uso dei beni appartenenti al demanio marittimo concessi a privati per attività turistico ricreative.